Header
Netflix - Il prezzo di un'arte finita
in: Tv e Cinema  So/Code: Generico Data: 26/10/2015
Ora: 12.49:30
Articolo visualizzato: 878 volte

Vorrei essere critico, abbastanza critico da andare controcorrente definendo NetFlix, come i suoi pari, il raschiatore ultimo dell'economia cinematografica.

NetFlix, per chi non lo sapesse, offre un servizio in streaming di film e serie tv. Sbarcato in Italia da pochi giorni,  popolarissimo negli USA, sta riscuotendo un buon successo anche nel nostro paese.

Riflettendo, con non poche difficoltà, giungo ad un raggionamento semplicissimo: un artigiano crea e viene pagato per la sua opera finita, un attore non in possesso di quote viene pagato per la sua prestazione.

Perchè un film/serieTv non si può definire come opera finita?

Il fattore che mi salta in mente è il guadagno dei produttori, dei distributori etc... Questi però possono essere benissimo definiti come costo da includere nel prezzo finito dell'opera, come qualsiasi artigiano valuta e impone. Andando quindi a creare un limite dopo il quale l'opera andrebbe distribuita gratuitamente.

Si gratuitamente! Ascoltando la radio, se non erro la trasmissione bianco e nero, veniva intervistato un docente di arti cinematografiche il quale proponeva e ribadiva il concetto di rubar libri dalla biblioteca e di entrar di nascosto dentro i cinema, piuttosto che scaricare illegamente i contenuti multimediali. Ovviamente riferendosi a chi non ha la disponibilità economica per comprare un tagliando o un libro.

Questo è un concetto importante, fondamentale: "in my opinion" non capisco come si possa rendere una conoscenza privata o meglio non accessibile a tutti, imporre l'ignoranza ad un ampia cerchi di impossibilitati e favorire il resto. Questo non parlando unicamente di cinema ma allargando il discorso a svariati campi come testi, brevetti e tutto il resto.

Ribadendo la soluzione esiste nel momento in cui si stabilisce un guadagno, ma forse l'unica visione umana resta quella capitalista dove il profitto è padrone sovrano delle menti e dei cuori.

Tiziano Terziani diceva: "Tutto il mondo di oggi si fonda sulla materia: l'avere più che l'essere" un'arte che si basa sull'avere più che sull'essere penso che non si possa definire tale.

Oggi NetFlix, nata nel 1997 come un BlockBuster, ha più di 65 milioni di utenti in 50 paesi, che pagano mensilmente un servizio, dove una buona parte delle quote finisce nella casse dei produttori. Potrete scegliere un abbonamento mensile Base,Standard,Premium ( 7.99€, 9.99€, 11.99€ ). Dove differiscono per numero di connessioni contemporanee: 1,2,4 e qualità dell'immagine: Non HD, HD , UltraHD.

Non me ne vogliate è un pensiero sincero.

Commenti Commenti (0) | User Autore: Guido Camerlingo (Guiz)
Tags: netflix prezzi costi cinema serietv economia catalogo





Articoli Correlati
Netflix - Il prezzo di un'arte finita
LG Optimus 2X - Ecco il prezzo
Nuovi rumors sulle caratteristiche del Galaxy S2
Il preorder Xbox One disponibile su Amazon
Ue - no all'obbligo di verifica dei contenuti per i network

Commenti

Scrivi Commento
Codice Verifica

Commento massimo 5000 caratteri.(Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori).

   

Ricerca

Glossario Naviga nel nostro glossario!
Scopri il gergo dei Geek!


 ULTIMI ARTICOLI


 Giochi in uscita oggi

Nessuna uscita prevista


 [EN] Last Articles

 Siti Amici

Visita il Blog Roll
Contattaci! Diventa nostro amico!



 Amazon


 Hot Downloads

3631

 Categorie

81
163
57
87
13
2
20
36
1
2
5
5
128
7
24
14
57
45

 Code

11
11
3
5
23
1
7

 Games

19
45
13

 GUIDE


 Novità Downloads

61
39
3631

 Tags Cloud

Amazon PCH pubblici android live 24h share chipset ebook porte acer condivisione costruzione rover difettosi italian bridge Amazon sata 2.1



 CopyRight

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! [Valid RSS] Creative Commons License


Geek-Blog by Flavio Mandato, Giuseppe Vaccaro, Guido Camerlingo, Stefano Natale, Domenico Cavallo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.geek-blog.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.geek-blog.it/

Disclaimer - Responsabilità - Pagina generata in 0.114 secondi. Geek-Blog.it