Header
Lo Spam ormai è l'88% della posta elettronica mondiale
in: News Geek-Blog  So/Code: Generico Data: 01/09/2010
Ora: 13.30:07
Articolo visualizzato: 3069 volte

 

Ormai le potenziali minacce di Internet fanno parte integrante della nostra quotidianità. Spam, Virus, Trojan, Bootnet e quant’altro. Spesso pericolosi, alcune volte invece miticizzati.

Tra le società che producono antivirus, la storica McAfee, (fin dal 1987), ha reso noti un po’ di dati, nel suo ultimo rapporto del 2010.

Tra gli altri dati quello che colpisce di più è il dato riferito allo spam,  che è arrivato a essere l’88% di tutto il traffico di posta mondiale. Una cifra impressionante, anche se in leggero calo rispetto agli anni precedenti.

L’Italia nella classifica dello spamming ha una particolarità non riscontrabile in altri Paesi, ossia una ridotta “rosa” di mail trappola: mentre gli utenti degli Stati Uniti vengono colpiti da una dozzina di oggetti spam diversi, e così la Germania, mentre Spagna e Gran Bretagna arrivano addirittura a 14, il nostro Paese viene mediamente bombardato da soli sei tipi di posta non voluta

Di seguito, un elenco degli spam che periodicamente tornano nella nostra posta:

  • DSN– Le email di “Delivery Status Notification” sono i messaggi di notifica dello stato di consegna, che possono essere legittimi oppure spam.
  • Malware– Qualunque messaggio che arriva con virus o trojan allegati direttamente oppure che spingono a vistare siti infetti.
  • Farmaci– Pillole blu o alternative, bacche e integratori dietetici, farmaci canadesi fasulli e quant’altro promette meraviglie farmaceutiche.
  • Truffa alla nigeriana– Chiamata anche “419 scam”, è uno stratagemma che chiede soldi per storie spesso drammatiche, ben documentate da file allegati.
  • Phishing– Le classiche spam mail che a vario titolo – banca, posta, Paypal e quant’altro – avviano un cosiddetto processo di cattura delle informazioni personali.
  • Terze parti– Una via di mezzo tra marketing e lancio di prodotti, i destinatari probabilmente hanno acconsentito a ricevere email da partner di una certa azienda o servizio

Altro dato veramente sorprendente è riferito alla crescita dei “virus”:

  • 10 milioni di nuovi elementi aggiunti nel database della McAfee;
  • Con il ritmo di 55 mila nuovi malware immessi in Rete ogni giorno.

(fonte www.corrieredellasera.it)

Commenti Commenti (0) | User Autore: Flavio Mandato (Datacom)
Tags: spam 88% virus e-mail





Articoli Correlati
Lo Spam ormai è l'88% della posta elettronica mondiale
Kinect Hackerata - Ecco il driver open source per PC
Samsung ha scelto l'Italia per il lancio del tablet più sottile del mondo
Net Garage - A modena corsi gratuiti di informatica
Google denuncia il Governo USA: “Favorisce Microsoft”

Commenti

Scrivi Commento
Codice Verifica

Commento massimo 5000 caratteri.(Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori).

   

Ricerca

Glossario Naviga nel nostro glossario!
Scopri il gergo dei Geek!


 ULTIMI ARTICOLI

260 giorni fa
481 giorni fa

 [EN] Last Articles

 Siti Amici

Visita il Blog Roll
Contattaci! Diventa nostro amico!



 Hot Downloads


 Categorie

85
163
58
87
13
2
20
36
1
2
5
5
128
7
24
15
62
45

 Code

11
11
3
6
2
24
1
7

 Games

19
45
13

 GUIDE


 Novità Downloads

70
68
3838

 Tags Cloud

rilascio story visualstudio dato nasa 22 data dato pianeta virtual story costi simile windows loop seattle items virtual pianeta data



 CopyRight

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! [Valid RSS] Creative Commons License


Geek-Blog by Flavio Mandato, Giuseppe Vaccaro, Guido Camerlingo, Stefano Natale, Domenico Cavallo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.geek-blog.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.geek-blog.it/

Disclaimer - Responsabilità - Pagina generata in 0.695 secondi. Geek-Blog.it