Header
Apple prova ad aprire un po’ la porta agli sviluppatori.
in: News Geek-Blog  So/Code: Generico Data: 10/09/2010
Ora: 13.41:14
Articolo visualizzato: 1957 volte

 

Siamo di fronte finalmente ad una presa di coscienza? O forse è solo la paura che mette la crescita esponenziale di Android?

A questa domanda non si può rispondere per adesso, ma sta di fatto che finalmente Apple incomincia ad allentare un po’ la presa sugli sviluppatori, annunciando oggi una "rivoluzione" nel modo in cui l’AppStore gestirà lo sviluppo, l'approvazione e la distribuzione delle applicazioni per iPhone e iPad.

Sicuramente si tratta di una mossa a sorpresa, per i tempi in cui è avvenuta, ma sicuramente tanto attesa. Si tratta di un’ottima notizia per la comunità di sviluppatori che iniziava a dare forte segni di insofferenza nei confronti del “sistema chiuso” di Apple, ma siamo sicuri che la Apple godrà di benefici nell’immediato futuro.

Una scelta che ha riscontrato il favore anche di Google, che ha commentato positivamente la notizia, sottolineando come i nuovi termini per lo sviluppo di software per i dispositivi mobili di Apple aprono la strada anche a soluzioni di advertising differenti da quelli della piattaforma di Cupertino.

In pratica l'azienda di Jobs, ha deciso di allentare alcune restrizioni relative alla licenza di programma di sviluppo per il sistema operativo iOS. Ovvero, saranno ridotte tutte le restrizioni sugli strumenti di sviluppo usati per creare applicazioni a patto che queste non scarichino alcun codice. Garantendo in questo modo, a loro detta,  sia "la flessibilità” che chiedono gli sviluppatori, sia la sicurezza tanto cara alla mela. 

Inoltre, per la prima volta, verranno pubblicate le linee guida riviste di AppStore con l'obiettivo di garantire una maggiore trasparenza.

Queste nuove notizie, hanno subito avuto un riscontro reale sul mercato, cresce in borsa anche Adobe, grazie alla possibilità che questi alleggerimenti di Apple, aprano la strada all'utilizzo di Flash su dispositivi della mela morsicata. Inoltre la stessa azienda californiana cresce in borsa grazie all’ottimismo che tali notizie hanno messo agli investitori.

Vedremo come evolveranno le cose.

Commenti Commenti (0) | User Autore: Flavio Mandato (Datacom)
Tags: apple apre sviluppatori regole meno rigide appstore google sistema chiuso sviluppatori iphone ipad ios





Articoli Correlati
Apple prova ad aprire un po’ la porta agli sviluppatori.
Apple ha rilasciato Mac OS X 10.6.8 Build 10K531 agli sviluppatori
Adobe - Wallaby da Flash ad HTML5
Rilasciata la versione 4.1 di Xcode
Nel terzo trimestre del 2010 la Apple ha detenuto il 93% del mercato dei Tablet

Commenti

Scrivi Commento
Codice Verifica

Commento massimo 5000 caratteri.(Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori).

   

Ricerca

Glossario Naviga nel nostro glossario!
Scopri il gergo dei Geek!


 ULTIMI ARTICOLI

572 giorni fa
793 giorni fa

 [EN] Last Articles

1091 giorni fa
 Siti Amici

Visita il Blog Roll
Contattaci! Diventa nostro amico!



 Hot Downloads


 Categorie

85
163
58
87
13
2
20
36
1
2
5
5
128
7
24
15
62
45

 Code

11
11
3
6
2
24
1
7

 Games

19
45
13

 GUIDE


 Novità Downloads

71
69
3872

 Tags Cloud

21 quasar odbc scoperto spazio aggiornamento drivers giugno sdk 32bit firmware 5 drivers update ftp su ODBC using



 CopyRight

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! [Valid RSS] Creative Commons License


Geek-Blog by Flavio Mandato, Giuseppe Vaccaro, Guido Camerlingo, Stefano Natale, Domenico Cavallo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.geek-blog.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.geek-blog.it/

Disclaimer - Responsabilità - Pagina generata in 0.088 secondi. Geek-Blog.it