Header
Kerio Connect - Migrazione dei dati
in: Guide  So/Code: Generico Data: 11/01/2011
Ora: 11.45:02
Articolo visualizzato: 4953 volte

 

 
Kerio Connect è un mailserver di tutto rispetto è facile da usare,veloce da installare e configurare. Per chi come me ha dovuto perdere tempo su Exchange, Kerio si è rilevato acqua santa consentendo in poche ore di configurare un mailserver decente.
 
Per chi cambia mailserver si pone il problema della migrazione dei dati,cosa abbastanza articolata in Exchange ma che trova in Kerio una serio di tools semplicissimi.
I tools per la migrazione sono due:
 
  • Kerio Exchange Migration Tool
    Tool completamente dedicato alla migrazione dei dati da Exchange a Kerio
    Trasferisce
    user accounts
    emails
    contacts
    calendars
    tasks
    domains
    folders and subfolders
    shared folders
    public folders
    notes
  • Kerio IMAP Migration Tool
    Tool per la migrazione da altri mailserver a Kerio utilizzando il protocollo IMAP.
    Tasferisce 
    domains
    user accounts
    emails
    folders
 
In Questa guida prenderemo in considerazione il secondo Tools ( Kerio IMAP Migration Tool ) che può essere comunque usato su Exchange.
Per cominciare la procedura di migrazione è consigliabile avere tre macchine:
  1. Server sorgente mailserver
  2. PC con esecuzione del Migration Tool
  3. Server Kerio
 
Come segue  lo schema ufficiale:
 
Ovviamente questa configurazione ci consente un più pulita e veloce esecuzione della migrazione.Prima di procedere con la migrazione assicuriamoci di aver interotto il download della posta sul mailserver sorgente, altrimenti potremmo perdere alcune email.
 
Scarichiamo il tool dalla pagina dei download di Kerio (qui), installiamo e lanciamolo. Successivamente vedremo la creazione del file CSV necessario per la migrazione. Seguiamo il wizard.
Indichiamo hostname del server sorgente
Indichiamo il server kerio specificando l'username e la password di amministrazione di kerio.
Adesso dobbiamo creare il file CSV che contiene username,password e descrizione dell'utente da migrare. 
L'username e la password devono ovviamente essere quelle del server sorgente. Lo schema del file è il seguente:  
cassettaposta@servermio.local;password;Cassetta Postale di Caio
Per ogni cassetta andra inserita una nuova riga.Creato il file diamolo in pasto al tool.
Successivamente clicchiamo su Migrate.
 
 
 
La migrazione ha inizio e possiamo monitorarne lo stato. La velocità non è notevole ma le cassette si trasferiscono contemporaneamente quindi ha una gestione multithread del trasferimento. A fine migrazione verranno creati dei report e il wizard ci darà conferma dell'avvenuta migrazione.
 

Commenti Commenti (0) | User Autore: Guido Camerlingo (Guiz)
Tags: kerio connect migration tool imap exchange mail server





Articoli Correlati
Kerio Connect - Migrazione dei dati
Firebird - Conversione Dialect
Facebook violati solo nomi,cognomi e indirizzi di profili pubblici
NCFTP - Download di tutti i file da un ftp da linea di comando bash
[Delphi] - Esportare una DBGrid a Excel

Commenti

Scrivi Commento
Codice Verifica

Commento massimo 5000 caratteri.(Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori).

   

Ricerca

Glossario Naviga nel nostro glossario!
Scopri il gergo dei Geek!


 ULTIMI ARTICOLI

326 giorni fa
547 giorni fa

 [EN] Last Articles

 Siti Amici

Visita il Blog Roll
Contattaci! Diventa nostro amico!



 Hot Downloads


 Categorie

85
163
58
87
13
2
20
36
1
2
5
5
128
7
24
15
62
45

 Code

11
11
3
6
2
24
1
7

 Games

19
45
13

 GUIDE


 Novità Downloads

70
68
3842

 Tags Cloud

Amoled nokia 5230 discovery Amoled Lite tecniche mac Greenfield sviluppatori 3 microsoft cupertino 2010 popolari missione presentazione tecniche comparazione



 CopyRight

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! [Valid RSS] Creative Commons License


Geek-Blog by Flavio Mandato, Giuseppe Vaccaro, Guido Camerlingo, Stefano Natale, Domenico Cavallo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.geek-blog.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.geek-blog.it/

Disclaimer - Responsabilità - Pagina generata in 0.099 secondi. Geek-Blog.it