Header
Cnaipic - Violato da Anonymous
in: Sicurezza  So/Code: Generico Data: 25/07/2011
Ora: 15.17:10
Articolo visualizzato: 3262 volte

I server del Cnaipic sono stati violati, ad annunciarlo è un gruppo degli Anonymous che hanno dato la notizia tramite twitter pubblicando delle anticipazioni sui contenuti trafugati sui server della polizia.

'ATTENZIONE PRIMA DI APRIRE I PDF CONVERTITELI IN TXT o RTF ci sono degli exploit in grado di SEGNALARE IL VOSTRO IP'

Sarebbero migliaia i documenti trafugati contenenti anche informazioni riservate, se la notizia venisse confermata dal Cnaipic sarebbe davvero grave e evidenzierebbe l'impotenza del Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche di difendersi e tanto meno di poter difendere gli obbiettivi informatici sensibili.

Dal comunicato ufficiale del gruppo (http://pastebin.com/UZZpDGWE) si evince che il totale delle dimensioni dei file rubati si aggira sugli 8 GB e che sono disponibile online meno dell'1 %. Questi file erano archiviati in un server dedicato alla custodia di prove.

Tra gli innumerevoli file spunta anche l'appunto di una agente che informa il possibile attacco al sito del pdl, agente che sorveglia i canali IRC con il nick di pack.

Il gruppo promette la pubblicazione di tutto il materiale come si legge nel comunicato e sulla pagina twitter (http://twitter.com/lulzsecitaly) .

Ecco una parte del comunicato dove si accusa apertamente la taskforce della polizia:

Questa organizzazione corrotta ha ottenuto e raccolto le "prove" dalle propieta' sequestrate a innumerevoli sospetti operanti nel settore dell'informatica e le ha usate nell'arco di molti anni per compiere operazioni illegali con la cooperazione di agenzie di intelligence straniere e varie oligarchie per saziare la loro brama di potere e soldi,anizchè usare i dati ottenuti per facilitare le inchieste/indagini in corso.

Commenti Commenti (0) | User Autore: Guido Camerlingo (Guiz)
Tags: Cnaipic Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche attacco anonymous LulzSec hacker italy gruppo





Articoli Correlati
AntiSec - Il gruppo continua a censire i files della Polizia
Cnaipic - Violato da Anonymous
Anonymous e Lulzsec - Non sono stato io
Anonymous - attacco al Viminale
Anonymous OS - Potrebbe essere un falso

Commenti

Scrivi Commento
Codice Verifica

Commento massimo 5000 caratteri.(Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori).

   

Ricerca

Glossario Naviga nel nostro glossario!
Scopri il gergo dei Geek!


 ULTIMI ARTICOLI

200 giorni fa
421 giorni fa

 [EN] Last Articles

 Siti Amici

Visita il Blog Roll
Contattaci! Diventa nostro amico!



 Hot Downloads


 Categorie

85
163
58
87
13
2
20
36
1
2
5
5
128
7
24
15
62
45

 Code

11
11
3
6
2
24
1
7

 Games

19
45
13

 GUIDE


 Novità Downloads

70
68
3831

 Tags Cloud

lettore regole downlod client codifica unistall ubuntu decoder comando sistema regole google decodifica to rigide visual server sviluppatori lettore client



 CopyRight

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! [Valid RSS] Creative Commons License


Geek-Blog by Flavio Mandato, Giuseppe Vaccaro, Guido Camerlingo, Stefano Natale, Domenico Cavallo is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.geek-blog.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.geek-blog.it/

Disclaimer - Responsabilità - Pagina generata in 0.098 secondi. Geek-Blog.it